La Freccia esce per la seconda volta solo in digitale e lancia l’invito e l’impegno di tutto il Gruppo FS: #RiparTiAmoItalia con una cover firmata da Steve McCurry e le interviste ai governatori e ai sindaci delle principali città italiane.

 

I sindaci (Antonio Decaro, Chiara Appendino, Giuseppe Sala, Luigi Brugnaro, Marco Bucci, Virginio Merola, Dario Nardella, Virginia Raggi, Luigi de Magistris, Vincenzo Napoli e Giuseppe Falcomatà) e i governatori Stefano Bonaccini, Attilio Fontana, Giovanni Toti e Nello Musumeci, interpellati da La Freccia, delineano possibili scenari, idee, progetti, iniziative e auspici per i mesi a venire.

 

Testimonianze di donne speciali per la Festa della mamma per raccontare la quotidianità con i propri bambini costretti a rimanere a casa in quarantena e regalare ai lettori qualche consiglio su come far trascorrere ai più piccoli questo periodo di clausura all'insegna della serenità e del divertimento. 

Apre la rivista il colloquio con il direttore della testata FIRSTonline Franco Locatelli che, per Medialogando, la rubrica dedicata al mondo dell'informazione, ci parla della ricetta che ha portato al successo nel mondo economico e finanziario la testata web di cui è a capo, soprattutto negli ultimi tempi in cui l'online ha assunto un ruolo ancor più predominante.

 

Osvaldo Bevilacqua ci racconta borghi incantati, paesi isolati ed eremi segreti, attraverso la ricchezza nascosta dell'Italia da riscoprire quando torneremo a viaggiare, perché quest'anno il turismo sarà soprattutto dedicato alla scoperta o riscoperta delle bellezze del nostro Paese.

 

L'appuntamento con Un treno di libri di Alberto Brandani rinnova l'invito alla lettura con la rubrica In viaggio con il Prof, che a maggio propone un viaggio nel movimento Me Too al tempo della guerra di Troia, con il libro Il silenzio delle ragazze di Pat Barker.