Aggiornamento ore 21

Alle ore 21 di martedì è stato riattivato anche il binario in direzione Sud della linea Direttissima Roma - Firenze. Nella mattinata di mercoledì 4 marzo i treni ad alta velocità, media e lunga percorrenza e regionali torneranno a circolare come da programma.

 

Aggiornamento ore 16

Nel pomeriggio di martedì 3 marzo, alle ore 16, è stato riattivato il binario in direzione nord della linea Direttissima Roma - Firenze. Per l’intera giornata il programma di circolazione dei treni alta velocità, media e lunga percorrenza e regionali da e per Roma è stato modificato, con ritardi e cancellazioni. 

 

I treni ad alta velocità in direzione nord, che prima percorrevano la linea convenzionale, ridurranno progressivamente i ritardi, quelli in direzione Sud continuano a registrare allungamenti dei tempi di viaggio fino a 60 minuti. Prosegue nel frattempo il lavoro delle squadre di RFI per riattivare in serata anche il binario in direzione Sud, ripristinando interamente l’infrastruttura ferroviaria fra Roma e Firenze.

 

I dettagli delle modifiche sono disponibili su trenitalia.com

 

 

Roma, martedì 3 marzo

La circolazione è fortemente rallentata sulla linea Direttissima Roma-Firenze, in seguito ad un incedio nei pressi di Settebagni che ha causato un guasto tecnico. Vigili del Fuoco e tecnici RFI sono sul posto. È stata riprogrammata l'offerta commerciale dei treni nazionali e regionali con conseguenti ritardi e cancellazioni.