Fino al 29 agosto Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) realizza interventi di manutenzione straordinaria e potenziamento dell’infrastruttura sulla Battipaglia-Potenza-Metaponto, conun impegno economico di 15 milioni di euro. 

 

I cantieri sono operativi per consentire l’innalzamento degli standard di sicurezza della linea e migliorarne l’affidabilità in termini di prestazioni.

 

Nello specifico saranno demoliti e ricostruiti due ponti ferroviari e realizzate opere di consolidamento e messa in sicurezza delle gallerie “Fattore” e “Santa Domenica” fra Metaponto e Potenza; Saranno eseguiti lavori di impermeabilizzazione e consolidamento di ponti, viadotti e delle gallerie “Iura”, “Serralta” e “Della Botte” fra Contursi e Potenza; saranno potenziati binari e massicciata tra le stazioni di Contursi e Sicignano. Nell'hub sicignanese sarà attivata anche la prima fase del nuovo piano regolatore che prevede l’eliminazione del passaggio a livello e la realizzazione di una nuova pensilina per il servizio viaggiatori.

La circolazione nelle tratte interessate dai lavori è garantita con autobus sostitutivi.