In occasione della visita di Papa Francesco a Bari, domenica 23 febbraio, saranno oltre 13mila i posti offerti in treno e in bus. Nel dettaglio:

  • dodicimila posti offerti da Trenitalia (l'offerta è consultabile su tutti i canali di vendita);
  • oltre mille e duecento i posti offerti da Ferrovie del Sud Est con 2 treni straordinari da Martina Franca e Putignano e 7 bus straordinari da Castellana Grotte, Manduria e Taranto. 

Potenziati anche i servizi di assistenza e presidio. Saranno cento i dipendenti del Gruppo FS Italiane impegnati a gestire i flussi in uscita e in entrata dal piazzale di stazione alle banchine dei treni e verso i punti di sosta dei bus FSE, in collaborazione con quaranta volontari della Protezione Civile, formati ad hoc. Rete Ferroviaria Italiana e Ferrovie del Sud Est presidieranno anche le stazioni dell’hinterland barese e le principali fermate dei bus FSE in città.

 

Per informazioni e acquisto biglietti consulare i siti internet trenitalia.comfseonline.it. Per i viaggiatori di Ferrovie del Sud Est a disposizione il numero verde 800079090 e l'account Facebook di FSE.