Un treno ogni ora garantisce i collegamenti dalle stazioni "Gemelli" e "San Filippo Neri" a servizio degli ospedali. In merito alle notizie diffuse dai media sulle soste dei convogli regionali, Trenitalia precisa che l'offerta attuale, anche se rimodulata d'intesa con la Regione Lazio sulla base delle disposizioni governative, è necessaria per gli spostamenti indispensabili del personale dei policlinici. E di tutti coloro che si stanno muovendo, utilizzando il treno, per i motivi indicati dal Decreto del Ministero dell’Interno.
 

I collegamenti regionali da e per le due stazioni non sono temporaneamente visibili sui sistemi di vendita, in corso di aggiornamento. Una volta disponibili, saranno consultabili nella sezione “Infomobilità” dell’App Trenitalia e del sito web trenitalia.com.

 

Articoli correlati