È arrivato un nuovo treno Rock di Trenitalia sui binari del Lazio. A due mesi dall’arrivo del primo, è pronto a entrare in servizio anche il secondo convoglio ultramoderno, ecosostenibile e spazioso.

 

Il treno, in servizio prima sulla FL1 Orte-Fiumicino Aeroporto e successivamente sulla FL3 Roma-Viterbo, fa parte di una flotta che comprende l’arrivo in regione, entro il 2024, di 65 nuovi treni Rock sostenibili, riciclabili, studiati per garantire alti standard di comfort. Permettono di ridurre i consumi del 30% e sono composti per il 97% di materiale riciclabile. Al loro interno è, inoltre, possibile trasportare fino a 18 biciclette.

 

Nel programma di investimento pluriennale del Gruppo FS Italiane nel Lazio si prevede di far arrivare, entro il 2024, 4 treni 200 km/h e 3 treni bimodali rinnovando al 100% la flotta viaggiante portando l’età media dei convogli dai 14 anni del 2018 a 6 nel 2024.