Da sabato 10 a domenica 11 e da sabato 17 a domenica 18 ottobre sono previsti lavori di manutenzione infrastrutturale da parte di RFI sulla linea convenzionale Bologna-Piacenza fra le stazioni di Fidenza e Piacenza con conseguenti modifiche alla circolazione ferroviaria.

 

Per consentire le attività di cantiere, i collegamenti ferroviari regionali saranno sostituiti con bus tra Fidenza e Piacenza e tra Parma e Piacenza dove verrà potenziata l'attività di assistenza clienti da parte di Trenitalia.
Previste modifiche al percorso  delle Frecce sulla relazione Milano-Ancona-Pescara-Bari-Lecce e Milano-Roma.
Variazioni anche per gli Intercity e Intercity Notte sulle relazioni Milano-Terni, Torino-Milano-Napoli-Salerno-Reggio Calabria, Torino-Milano-Pescara Lecce/Taranto, Roma-Bolzano e viceversa.

Le modifiche alla circolazione ferroviaria sono consultabili su tutti i canali di informazione e vendita di Trenitalia.

I lavori di RFI
Rete Ferroviaria Italiana effettuerà l’impermeabilizzazione dell’impalcato di cinque ponti ferroviari, rispettivamente sui fiumi Stirone, Chiavenna e Nure, nonché sui sottovia di via Borbone a Pontenure e di via San Faustino a Fidenza.

Fra l’implacato dei ponti e l’infrastruttura ferroviaria sarà inserita una speciale guaina impermeabile, per la cui posa è necessario rimuovere e poi riposizionare binari e pietrisco. Saranno circa 100 i tecnici e 20 i mezzi d’opera impegnati in questa importante attività, per la quale RFI ha investito circa 3 milioni e 400 mila euro.