Con l’arrivo degli ultimi due Rock a doppio piano si completa l’entrata in servizio di tutti gli 86 treni regionali più giovani d’Italia previsti in Emilia Romagna. Il rinnovamento è stato reso possibile dall’aggiudicazione di Trenitalia Tper - 70% Trenitalia-Gruppo FS e 30% Tper - della gara europea per il trasporto ferroviario regionale dell’Emilia-Romagna, la cui durata di 15 anni (rinnovabili per altri 7,5) ha permesso alla società di trasporto di investire oltre 600 milioni di euro nel miglioramento del servizio.

 

IL RINNOVO DELLA FLOTTA REGIONALE

582 delle 616 corse giornaliere di Trenitalia Tper sulla  rete ferroviaria RFI sono effettuate da convogli di ultima generazione, un rinnovo che interesserà sempre di più anche i 266 collegamenti su rete FER e su rete mista (FER+RFI), 132 dei quali già effettuati con i moderni ETR 350. Anche su quelle linee Trenitalia Tper sta procedendo con le necessarie autorizzazioni e con la formazione del personale per il debutto dei Rock e Pop.

 

La fine del 2020 segna anche il compimento di un anno di vita di Trenitalia Tper, che ha già acquistato altri quattro Rock da oltre 700 posti a sedere, che saranno consegnati nel corso del 2022.

Le tappe

9 ottobre 2017:

Inizia da Bologna il road show dei nuovi treni regionali Rock e Pop. Nella centrale Piazza Maggiore apre le porte al pubblico il Villaggio Trenitalia #Lamusicastacambiando. In quattro giorni quasi 20 mila persone salgono a bordo dei modelli in scala reale dei nuovi treni. Obiettivo: primi convogli sui binari prima dell’estate 2019.

 

18 aprile 2018:

Il primo esemplare del treno doppio piano esce dagli stabilimenti del costruttore per iniziare i test sui binari.

 

1 agosto 2018:

#Lamusicastacambiando approda a Rimini. Dall’ 1 al 5 agosto oltre 25 mila visitatori, fra cui molti turisti, varcano la soglia del villaggio di Trenitalia, allestito in Piazzale Fellini.  

 

23 marzo 2019:

Nella stazione di Bologna Centrale i nuovi Rock e Pop vengono presentati per la prima Volta nella loro composizione completa.

 

14 giugno 2019:

I nuovi treni Rock e Pop debuttano sui binari dell’Emilia-Romagna. Il primo Rock e il Primo Pop partono, rispettivamente, da Piacenza e da Rimini per poi incontrarsi a Bologna. Un viaggio con le istituzioni per condividere con l’intera regione - la prima in Italia a veder correre i nuovi treni - l’avvio di questa importante fase di cambiamento.

 

30 dicembre 2020:

Consegna degli ultimi due treni Rock e completamento della flotta.