Nuove modifiche alla programmazione dei treni nazionali e regionali, Nella sezione Infomobilità del sito Trenitalia è disponibile il dettaglio dei treni in circolazione in vigore da mercoledì 18. marzo.

14 marzo 2020

L'offerta ferroviaria è stata ulteriormente rimodulata in coerenza con le disposizioni governative emanate nell’ambito della prevenzione e del contrasto alla diffusione del coronavirus.

 

In particolare, due successivi decreti del 13 e del 14 marzo, emanati dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti di concerto con il Ministero della salute, hanno definito e assicurato i livelli minimi essenziali con la presenza di almeno una coppia di collegamento su ogni direttrice.

 

Le disposizioni contenute nei due decreti sono valide sino al 25 marzo e stabiliscono “la facoltà per Trenitalia d’introdurre, d’intesa con le amministrazioni vigilanti, ulteriori rimodulazioni in funzione delle ridotte esigenze di mobilità”.

 

La programmazione in vigore di Frecce e FrecciaLink (tutti sospesi), di Intercity e Intercity Notte, questi ultimi completamente sospesi, e quella dei treni regionali, modificata di concerto con le singole Regioni, è consultabile sul sito web di Trenitalia, nella sezione Notizie Infomobilità.

 

Scarica il Decreto del 14 marzo 2020

Scarica il Decreto del 13 marzo 2020

 

Aggiornamento 13 marzo 2020

L'offerta ferroviaria è stata completamente rimodulata in coerenza con le disposizioni governative fino ad oggi emanate nell’ambito della prevenzione e del contrasto alla diffusione del coronavirus.

 

Le modifiche riguardano le Frecce e i FrecciaLink (tutti sospesi) e gli Intercity. Di concerto con le singole Regioni anche l’ordinaria programmazione dei treni regionali ha subito le relative rimodulazioni. Tutti i dettagli aggiornati sono consultabili sul sito web di Trenitalia, nella sezione Notizie Infomobilità.

 

Aggiornamento 11 marzo 2020

In coerenza con le norme emanate su prevenzione e contrasto alla diffusione del Covid-19, dalla giornata di mercoledì 11 marzo l'offerta commerciale dei servizi ferroviari di Trenitalia registrerà una ulteriore rimodulazione con altre cancellazioni.

 

L'offerta è consultabile su trenitalia.com. Di concerto con le Amministrazioni di alcune Regioni sono oggetto di rimodulazione anche le offerte di treni regionali. Da giovedì 12 marzo, inoltre, è prevista la cancellazione dell'intera offerta FrecciaLink.

 

Le ferrovie austriache ÖBB hanno sospeso l'operativita', fino a nuovo avviso, di tutti i collegamenti con l'Italia. I treni Eurocity terminano a Villach o Innsbruck. Sul proprio sito web le ferrovie austriache comunicano inoltre che i biglietti da e per l`Italia, con validità fino al 3 aprile 2020 incluso, possono essere annullati senza penale tramite la richiesta di rimborso e risarcimento.

Aggiornamento 9 marzo 2020

A seguito delle disposizioni emanate domenica 8 marzo 2020 dalle Autorità competenti in materia di prevenzione e diffusione del Coronavirus, l'offerta commerciale delle Frecce sarà rimodulata, con una rimodulazione delle AV da e per le Regioni del Nord. Modifiche anche per i collegamenti Thello da e per la Francia.

 

Tutti gli aggiornamenti sono disponibili sul sito Trenitalia nelle sezioni Nuove misure a tutela della salute e Notizie Infomobilità.

Aggiornamento 8 marzo 2020

Trenitalia ha apportato ulteriori modifiche a collegamenti e orari delle Frecce a partire da lunedì 9 marzo. Le variazioni sono disponibili su trenitalia.com, sull'App Trenitalia, oltre che nelle biglietterie e agenzie di viaggio autorizzate

 

6 marzo 2020

Trenitalia ha apportato modifiche ad alcuni collegamenti e orari delle Frecce. Le modifiche sono in vigore da sabato 7 marzo. L’offerta aggiornata è disponibile su trenitalia.com, App Trenitalia, nelle biglietterie e agenzie di viaggio autorizzate