Un mese di viaggi gratis alla scoperta del Lazio: quest’estate i giovani traveller possono preparare lo zaino, salire in treno e partire senza preoccuparsi del portafogli.

Fino al 15 settembre, grazie all’iniziativa Lazio in tour lanciata dalla Regione, i ragazzi (residenti nel Lazio) tra i 16 e i 25 anni viaggiano gratis per 30 giorni su tutti i treni regionali e sui mezzi Cotral.

 

Per dare inizio al grand tour estivo bisogna scaricare all’app Lazio Youth Card (che offre sconti e agevolazioni per cultura, sport e turismo) e attivare l’evento Lazio in tour che funzionerà da biglietto digitale per 30 giorni.

I luoghi da esplorare sono tantissimi: sfogliando i Travel Book di Trenitalia si trovano mete adatte a tutti i gusti, tra spiagge, borghi, terme, parchi naturali e ciclovie. Gli amanti del mare possono salire sul treno con pinne, fucile ed occhiali e raggiungere Santa Marinella (RM), Nettuno (RM) o Formia (LT). Gli appassionati di surf possono optare per Santa Severa (RM) e cavalcare le onde della Banzai Beach. 

Santa Severa

Chi preferisce il lago, ha la possibilità di visitare Castel Gandolfo (RM) e le sue ville pontificie per poi dedicarsi a trekking panoramici sul lago di Albano o di Nemi. Per chi, invece, aspetta le vacanze solo per godersi un po' di relax ci sono le terme dei Papi a Viterbo o le Acque Albule di Tivoli.

Si può scegliere una full immersion nella natura facendo tappa a Manziana (RM), con il Bosco di Macchia Grande e i suoi 600 ettari di verde dove passeggiare, andare a cavallo o organizzare un barbecue per Ferragosto.

Sui nuovi treni regionali Pop e Rock c’è spazio anche per le bici: si può portare a bordo la dueruote, scendere alla stazione di Colleferro-Segni-Paliano e pedalare fino alla pista ciclabile Paliano-Fiuggi, nel cuore della campagna ciociara, che segue il tracciato della vecchia ferrovia Roma-Fiuggi.