Chi ha acquistato biciclette, e-bike, monopattini e servizi di mobilità condivisa a uso individuale si tenga pronto. Il click day è il 3 novembre. Sarà possibile infatti da allora richiedere il rimborso del 60% per acquisti fatti dal 4 maggio, fino a un massimo di 500 euro. Oppure ricevere il bonus di spesa digitale per la mobilità da utilizzare entro il 31 dicembre. 

La velocità anche in questo caso premia: chi arriva prima potrà accedere al bonus fino all’esaurimento del fondo stanziato per sostenere questa iniziativa.

ANCMA Confindustria (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori) ha presentato oggi una serie di raccomandazioni, rivolte principalmente ai negozianti, affinché invitino i clienti a partecipare al click day.

Il vademecum dell’associazione evidenzia tre suggerimenti: ricordarsi di attivare prima del 3 novembre prossimo un'identità SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) se non già in possesso; scannerizzare il documento di acquisto intestato a proprio nome (fattura o scontrino parlante) e farne un documento in formato pdf; avere pronta evidenza delle proprie coordinate bancarie per ricevere il rimborso.

Per coloro che richiederanno invece il buono di spesa digitale da utilizzare dopo il 3 novembre sarà ugualmente necessaria l’identità SPID, la durata del buono è di 30 giorni per spese effettuate entro 31 dicembre 2020.

Venti percorsi ciclabili da raggiungere in treno

Si chiama Ciclovie ed è il Travel book dedicato agli amanti della bici. Per loro, itinerari tutti da scoprire raggiungibili con i treni regionali di Trenitalia