Riaprono le registrazioni per gli esclusi dal bonus bici.

 

L'operazione scade il 9 dicembre 2020. Ed è una nuova opportunità per chi non ha potuto beneficiare dell’iniziativa green

 

I 215 milioni, esauriti con il click day del 3 novembre, non sono bastati a soddisfare tutte le domande per le richieste del bonus o del rimborso legato alla mobilità green.

Proprio per questo da oggi, lunedì 9 novembre 2020, riapre per un mese il sito buonomobilità.it del Ministero dell’Ambiente per dare la possibilità a chi – seppur in regola con i requisiti richiesti – è rimasto escluso dalla procedura. La nuova operazione ha lo scopo di individuare la reale dimensione delle nuove domande e stimare quindi i nuovi fondi necessari da stanziare nella nuova legge di bilancio del 2021. 

È possibile richiedere il rimborso del 60 per cento per acquisti fatti dal 4 maggio, fino a un massimo di 500 euro. Oppure ricevere il bonus di spesa digitale per la mobilità da utilizzare entro il 31 dicembre 2020. 

Trenitalia e Decathlon insieme per una mobilità integrata

Scopri l'offerta dedicata ai clienti Trenitalia che acquistano una nuova bici pieghevole